» » »

Daniele Silvestri - Idiota Chords

Artists:  A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z # 

Idiota Chords

(ver. 1) Click to play this song!
Daniele Silvestri
 Rating:
4.3/5 (21 vote)

 Idiota lessons Tabs too difficult? Try these video lessons and learn fast
 
                [Intro]
| A | B |

[Verse]
                A
Cazzo sono un idiota
                                   B
ma come ho fatto a non accorgermi prima
                                  A
dovevo proprio avere gli occhi bendati
                                 B
per non vedere tutti i giorni passati, sprecati, buttati
               A
consacrati al niente
                                    B
a quel continuo trastullarsi della mente
                           A
escogitando ogni nuovo espediente
                                        B
per ripromettermi sempre la mattina seguente
la stessa carota

                A
Cazzo sono un idiota
                                      B
ma come ho fatto a non accorgermi in tempo
                                     A
che il mondo intorno si stava trasformando
                                     B
mentre invecchiavo non mi stava aspettando
                                   A
del resto lui non ha mai atteso nessuno
                                      B
non sono il primo che si sveglia in ritardo, tossendo
                         A
nel fumo di un locale notturno
tavoli da biliardo e il cantante di turno
             B
che giudico già da una nota

          A
Sono un idiota
                                    B
ma come ho fatto a non sentire i messaggi
                                    A
quelli che i saggi hanno voluto lasciare
                              B
e che non erano bottiglie nel mare
                               A
ma storie, canzoni, dipinti, parole
anche se non le ho mai trovate da sole
B
ma come ho fatto a non distinguerle al volo
A
non mi consolo pensando al domani
               B
se adesso sul piano le mani le muovo
               A
ma la testa è vuota.

[Chorus]
C#m
Tardi, tardi, tardi, è troppo tardi
e non mi bastano i ricordi
F#
quando si diventa sordi
l'emozione non si sente più
C#m
Tardi, tardi, tardi è troppo tardi
ci sono stati troppi sprechi
F#
quando si diventa ciechi
la passione non si trova più.

[Instrumental]
| C#m | C#m | F# | F# |

[Verse]
                A
Cazzo sono un idiota
                                  B
ho dato il tempo al cuore di consumarsi
                                A
ma come mai la mia coscienza dormiva?
                            B
è la catarsi, quella televisiva
                                          A
che ti libera e priva delle tue preoccupazioni
                                          B
e delle tue riflessioni se non ti sai dominare
                             A
e non ci sono istruzioni da usare
sono solo evasioni
          B
non si prevedono istruzioni per l'uso.

             A
Cazzo sono deluso
                                     B
e mi vergogno di ogni fiamma che ho spento
                                    A
del primo fuoco che mi bruciava nel cuore
                              B
e non è vero che non era il momento,
che c'è sempre del tempo
                     A
e che la fiamma non muore, no
                             B
non è vero se ora quello che sento
è poco più di un tepore
          A
e non mi basta pensare al domani
                        B
se ho le mani piene di penne, carta, colori
               A
ma la testa è vuota.

[Chorus]
C#m
Tardi, tardi, tardi, è troppo tardi
e non mi bastano i ricordi
F#
quando si diventa sordi
l'emozione non si sente più
C#m
Tardi, tardi, tardi è troppo tardi
ci sono stati troppi sprechi
F#
quando si diventa ciechi
                         A
la passione non si trova più.

[Outro]
                A
Cazzo sono un idiota
                                    B
ma come ho fatto a non capire che i danni
                             A
li avrei pagati tutti pesantemente
                                      B
chi mi ha insegnato a dire sempre "la gente"
a pensarmi differente
            A
a chiamarmi fuori
                                     B
come se non facessi anch'io quegli errori, gli stessi
                                   A
peggiori perfino se guardo al mio ruolo
che sono solo un passeggero del volo
               B
e mi credevo pilota.
            
Submit corrections


        Idiota lessons Hard to play? Try these video lessons and learn fast Idiota lessons
        
↑ Back to top | Tablatures and chords for acoustic guitar and electric guitar, ukulele, drums are parodies/interpretations of the original songs. You may use it for private study, scholarship, research or language learning purposes only